Viola mammola

Nome

Viola odorata

Descrizione

La viola mammola è una delle viole a fioritura più precoce nel parco. Le foglie a cuore, tutte riunite in una rosetta basale e il fiore viola scuro e profumato, dallo sperone dello stesso colore della corolla, sono utili per l’identificazione di questa piantina. Altre viole del parco possono avere foglie anche sullo stelo, non solo nella rosetta, e fioriscono più avanti nella stagione.

La viola mammola disperde i suoi semi grazie alle formiche.

Habitat

Margini boschivi, siepi, luoghi erbosi, giardini.

Foglia

Le foglie, a cuore, formano una rosetta basale. Non ci sono foglie sullo stelo che porta il fiore.

Fiori

Viola scuro, profumati con 5 petali, che sbocciano presto, in febbraio-marzo. Lo sperone, cioè la parte del fiore che sporge posteriormente, è dello stesso colore del fiore (foto 4). Il colore dello sperone è utile per distinguere alcune specie di viola.

Frutti

Capsule che contengono semi color ocra lucido. Ogni seme porta un elaiosoma, un'appendice di grasso che attira le formiche. La dispersione dei semi ad opera delle formiche si chiama mirmecoria.

Si trova...

Diffusa in tutto il parco.

Autore

Paola Casale