Betulla

Nome

Betula pendula

Descrizione

La betulla è uno degli alberi più belli e aggraziati del parco, facile da riconoscere grazie alla caratteristica corteccia bianca. E’ una pianta colonizzatrice ed eliofila (non cresce all’ombra), ma non è un albero longevo.

Appartiene alla famiglia delle Betulaceae e può raggiungere i 30 metri di altezza.  Le foglie sono piccole e triangolari/romboidali, finemente seghettate, e con un piccolo di media lunghezza. I fiori sono raccolti in amenti e sono impollinati dal vento.

Habitat

Cresce in piccoli gruppi nei boschi radi montani e collinari, sia di latifoglie che di conifere.

Foglia

Le foglie sono piccole e triangolari/romboidali, finemente seghettate, e con un piccolo di media lunghezza.

Fiori

Sono raccolti in amenti, più lunghi quelli maschili, più corti quelli femminili.

Frutti

Piccoli acheni compressi e alati, che si disperdono facilmente, racchiusi in coni pendenti che a maturazione si disgregano.

Curiosità

I lucherini, piccoli uccelli passeriformi della famiglia dei fringuelli, sono ghiotti di semi di betulla.

Si trova...

E' diffusa in tutto il parco.

Autore

Paola Casale