Rana verde

Nome

Rana verde (Pelophilax synklepton esculentus)

Descrizione

La rana verde è la rana che sentiamo comunemente gracidare in estate nelle zone umide soleggiate del parco. La si può vedere facilmente mentre riposa tra le ninfee o sul bordo dello stagno del Centro Didattico Scientifico, pronta a tuffarsi al minimo segno di pericolo.

La sua colorazione va dal verde al marrone, ma è sempre presente una linea dorsale più chiara. Ai lati del dorso sono visibili due pliche cutanee longitudinali. La grandezza degli adulti va dai 10 cm (maschi) ai 12 cm (femmine).

Habitat

Stagni soleggiati e permanenti, paludi, canali.

Alimentazione

Zanzare, mosche, vespe e farfalle

Riproduzione

Depone ammassi gelatinosi, contenenti da 400 a 5000 uova, che si schiudono in una settimana. I girini sono marroni con il ventre più chiaro e si trasformano in rane in 2-3 mesi

Autore

Paola Casale