Capinera

Nome

Sylvia atricapilla

Descrizione

La capinera è un uccellino molto schivo, sempre nascosto tra i cespugli, per cui non è facile avvistarla. Il suo canto, un chiacchiericcio fischiato, risuona però in tutto il bosco durante la primavera.

Maschio e femmina sono entrambi grigi, più chiari sul ventre e più scuri sul dorso, con la parte superiore del capo nera nel maschio (da cui il nome) e marrone nella femmina.

Questo passeriforme è molto comune in tutto il parco.

Habitat

Boschi, parchi e giardini, preferibilmente con cespugli, siepi o sottobosco.

Alimentazione

Si nutre di insetti e piccole bacche.

Riproduzione

Il nido viene costruito nei cespugli da entrambi i genitori. La femmina fa due covate all'anno, di 4-5 uova ciascuna.

Autore

Paola Casale