Lepidio della Virginia

Nome

Iberis virginica (L.) Fisch. & C.A. Mey., Nasturtium virginicum (L.) Kuntze

Descrizione

Il lepidio della Virgina è una pianta erbacea alloctona, proveniente dal Nord America, che sta invadendo il nostro territorio, dove può essere osservata al margine di stradine di campagna in tutti i comuni del Parco. I fiori sono bianchi, riuniti in infiorescenze che si allungano verso l’alto, lasciando il posto man mano ai frutti, silique rotonde di 2-4 mm.

Habitat

Rudereti, bordi delle vie, incolti

Foglia

Le foglie della rosetta basale sono lobate, quelle sull'asse fiorale, spesso assenti, sono lanceolate

Fiori

bianchi, con 4 petali, riuniti in infiorescenze dette racemi

Frutti

silique

Curiosità

Introdotta in Italia come pianta officinale, è diventata un'invasiva.

Si trova...

tutti

Autore

Paola Casale